F i e r a d i m i l a n o .i t





 

Popolazione: 5.192
(2001)
Indirizzo: via Vitali 18
Cap: 20010
Telefono: 02/979611

   
Marcallo con Casone sorge in un’area abitata già in epoca preistorica, come dimostrano i ritrovamenti di spade ed else appartenenti agli insubri, popolazione celtica che viveve in queste zone nel VII sec. a.c..
Diversi sono anche i reperti d’epoca romana rinvenuti lungo tutta la ”strada mercatorum” che costeggiava la riva sinistra del Ticino, da Pavia a Golasecca a da qui alla Gallia. Secondo la versione più accreditata il nome Marcallo è di origine germanica e significa appunto luogo di mercato.
Il primo riferimento storico certo che attesta l’esistenza di Marcallo risale al 1054. Nel XVI sec. gli abitanti erano già 500, anche se la peste in quel secolo e nel successivo fecero molte vittime.
L’agricoltura, ed in particolare la coltivazione di cereali e di vite, ebbe un notevole sviluppo grazie al commercio con la vicina Milano. Il 4 giugno 1859 è la data della sanguinosa battaglia di Magenta., che si svolse in buona parte tra vigne e cascinali di Marcallo. Solo nel 1870 Casone (dal Latino Caseus = formaggio, da cui caseificio) con l’antica borgata di Barco vengono uniti a Marcallo per Regio Decreto, da cui la denominazione attuale di Marcallo con Casone
 

      Da vedere:

   


Parco

Da Villa Ghiotti si accede al Parco ononimo, in cui si trovano strutture sportive ed un’area attrezzata per il gioco dei bambini. Nel parco Ghiotti vi è inoltre un’ampia area di ritrovo in cui vengono organizzate numerose iniziative culturali e ricreative.

Le Ville
Lungo la via Roma, con i caratteristici cedri secolari, si trovano diverse ville signorili, tra cui la Villa Mazzetti e la Villa Magnaghi. Giunti in piazza, per la tradizionale via Manzoni si arriva in via G. Vitali che fu un feudatario di Marcallo in cui si trova la villa Ghiotti oggi Palazzo Comunale. Proseguendo per via Milani, antica e caratteristica, prima di tornare in piazza si può ammirare villa Maggioni. A Casone, in fondo a via Jacini si trova Villa Visconti - Maineri.

San Carlo
La chiesa parrocchiale di Casone è dedicata ai santi Carlo e Giuseppe. Sorgeva sulle proprietà della Contessa Ceriani Maineri, che donò al parroco Don Carlo Fossati anche il terreno per la costruzione della casa parrocchiale e dell’oratorio.

S.Michele
La chiesa di San Michele è sicuramente uno dei più antichi e sentiti luoghi di culto di Barco. Il Santo Arcangelo, condottiero della milizia celeste, compare in un affresco raffigurante la Madonna con Bambino che gli porge un grappolo d’uva. Sotto la chiesa passa un cunicolo che la collega con la campagna adiacente ed ha probabilmente origini militari.

I cortili
Suggestivi scorci di antiche case, che si aprono su vasti cortili dove vivevano più famiglie legate da vincoli di parentela, dove le notizie liete e tristi , le nascite e le morti, erano trasmesse dal balcone delle stanze del primo piano al piano terra, dove si trovavano le vaste cucine e le stalle, che si intravedono ancora attraverso i tipici portoni in legno luogo di passaggio, un tempo, di carri e uomini che andavano e tornavono dal lavoro nella vigna.

Palazzo Comunale
Il Palazzo Comunale fu a partire dal XVIII secolo la residenza dei Ghiotti. Villa Ghiotti è stata rilevata dal comune negli anni ’80 ed è sede Comunale dal 2001, dopo un intervento conservativo che ha restituito l’agibilità. In occasione del recente intervento sono state evidenziate diverse tipologie edilizie e varie ristrutturazioni, a partire dal corpo primitivo del 1700.
All’interno si possono ammirare i soffitti affrescati risalenti al XVII secolo., il cui restauro è iniziato nel 2001. Dal cortile si nota il loggiato aggiunto nell’ 800, con caratteristiche colonnine in ghisa. Il palazzo è sovrastato da una torretta in stile neoclassico che ricorda la vicina torre, la Sgurièta, che domina il parco.
 

      Monumenti e Luoghi

 


Villa Magnaghi
 


Chiesa di San Nazzaro


Via Roma


Manifestazioni

 
Luglio Festa di “San Nazzaro e Celso”
con Serata Special - Musicale
Luglio Palio Associazioni
Agosto Serata danzante-liscio
15 Agosto Festa di Ferragosto