F i e r a d i m i l a n o .i t





 

Popolazione: 1.134
(2001)

   
La prima traccia della presenza dei monaci in questa zona risale al 1134, quando venne fondato a Coronate un monastero come diretta filiazione dell’abbazia francese di Morimond. Nel 1136 il monastero si trasferì nella località di Campo Falcherio, attuale Morimondo, ovvero in una zona strategica, teatro di scontri tra Pavia, alleata all’impero, e Milano.
Le tormentate vicende belliche di queste terre non impedirono ai monaci di realizzare una vasta opera di bonifica e di sistemazione idraulica del suolo, cui diede un grande apporto l’escavazione del Naviglio di Bereguardo, che consentì di aumentare la quantità d’acqua portata alle terre coltivate. L’attività dei Cistercensi a Morimondo si concluse nel 1797 con la soppressione del monastero.

      Da vedere:

   
L'Abbazia Cistercense  
Video dell'Abbazia
tratto dal sito della provincia di Milano

Cascina Fiorentina.
Antica grangia del convento, venne realizzata dai monaci cistercensi provenienti da Settimo Fiorentino.

 

  
 

Manifestazioni

Festa patronale di S. Bernardo.
L’ultima settimana d’agosto, processione religiosa seguita e arricchita da iniziative e manifestazioni, con la partecipazione di gruppi folcloristici e rassegne musicali.

Festa di S. Giorgio Martire.
Secondo fine settimana di settembre, nell’antico borgo di Fallavecchia: processione, concerto bandistico, serate danzanti, giostre e bancarelle.