F i e r a d i m i l a n o .i t






 

Popolazione: 12.026
(2001)
Indirizzo: via Mazzini 60
Cap: 20020
Telefono: 02/96984300

   
Il toponimo del paese, compreso nel perimetro del Parco delle Groane, viene fatto derivare dal latino Solarium, ovvero luogo soleggiato. Importante borgo mediovale, Solaro appartenne alla Pieve di Seveso e più tardi vi soggiornarono importanti famiglie come i Birago, i Vimercati e i Borromeo. Nel secondo dopo guerra, conobbe una consistente crescita demografica ed economica, conseguente alla creazione di una "cittadella industriale" a sud-est del paese: per rispondere alle nuove esigenze sociali ed abitative venne costruito nel 1946 il villaggio Brollo e più tardi la Città Satellite.
 

      Da vedere:

   
Chiesa della Madonna di S. Pietro.

La piccola chiesa venne eretta, pare intorno al Mille, sul luogo di una ara pagana.

Villa Khewenhüller Borromeo d’Adda.
Progettato nel 1854, l’edificio presenta il tradizionale impianto a U, aperto verso la strada e simmetrico, tipico delle ville lombarde. Ora di proprietà comunale, accoglie alcune manifestazioni aperte al pubblico.

Chiesetta di S. Ambrogio e S. Caterina.
Voluta da Ambrogio Birago e dalla moglie Caterina degli Amizzoni, esponenti della nobile casata milanese che aveva un proprio palazzo in Solaro, appartiene alla tipologia degli oratori gentilizi ed è una pregevole testimonianza dell'arte gotica lombarda. L’edificio, oggi monumento nazionale, conserva due importanti cicli di affreschi trecenteschi.

 

     

 

Manifestazioni

  Gennaio
La Fiera del Conte

Mostra-mercato-laboratorio di artigianato artistico, prodotti biologici e solidarietàUn appuntamento con antichi mestieri e sapori, dimostrazioni artigianali, mondo della cooperazione, laboratori di creatività, animazione per grandi e piccini, musica dal mondo.